Mukha Abhyanga

Mukha abhyanga

Il viso è ricco di segreti, ma con un po' di pazienza siamo in grado di imparare a leggerlo.
Prima di tutto il suo colorito, i suoi tratti somatici, i suoi segni possono rivelarci lo stato di salute e di stress del nostro corpo, della nostra mente e della nostra anima.

Con il termine Mukha Abhyanga in Ayurveda si identifica il massaggio al viso.

Si tratta di un massaggio dolce ma profondo, che aiuta a rilassare profondamente ed è un ottimo anti-age.

Questo massaggio viene fatto con olio caldo erbalizzato, adeguato e personalizzato in base al dosha, cioè alla costituzione della persona trattata.
La scelta dell'olio è determinata anche in base all'eventuale patologia, se presente, e alla sua evoluzione, ovvero allo squilibrio del dosha e di conseguenza ai problemi che ciò causa al fisico, in questo caso al viso.

Esistono 2 percorsi:

Il primo consta solo del massaggio personalizzato (Mukha Abyanga) con olio tiepido e di una serie di movimenti e manipolazioni che vanno a rilassare e coccolare fisicamente ed energeticamente il viso della persona, restituendo così elasticità ai tessuti, decontratturando i muscoli facciali e riportando il viso a un suo stato di benessere, che leviga i segni dovuti non solo al tempo, ma anche alla stanchezza e allo stress quotidiano.

Vengono inoltre stimolati i Punti Marma del viso, ovvero punti energetici, procurando un bilanciamento dell'energia là dove necessario.

Il secondo tipo di trattamento prevede un percorso più strutturato.
Il viso viene sottoposto all'effetto benefico di vapori emanati da acqua calda ed erbe rilassanti e decongestionanti, ottimo per liberare il volto anche dagli effetti nocivi dello smog.
Successivamente viene applicata sul viso una maschera di fiori (per esempio rose) oppure erbe, mescolate con acqua, o yogurt, o latte a seconda dei casi.
Dopo la maschera il volto viene deterso e viene passata dell'acqua di rose. In seguito si procede al Mukha Abhyanga, cioè al massaggio su citato.

L'effetto, oltre che anti-age, prevede, se eseguito come tutti i trattamenti ayurvedici per almeno 5 sedute settimanali consecutive, un risultato terapeutico e di miglioramento della luce e del colorito del volto.

La cosa da sottolineare è che questo trattamento non è solo di tipo estetico, ma molto più profondo. Il Mukha Abhyanga porta beneficio all'organismo dal punto di vista fisico, psicologico, emotivo e spirituale; poiché il vero benessere consiste nel considerare l'essere umano nella sua totalità e l'Ayurveda ne è testimone.

<< Pennichella... Ayurveda... essere mamma... >>